top of page

Programma

Wellbeing Aziendale: i Risultati


Venerdì 1 Luglio 2022, Savoia Hotel, Bologna
Phone: 051 633 2366

I TEMI PRINCIPALI DEL WORKSHOP

Tra i temi trattati:

  • Rivoluzione epocale: focus sullo stato di salute e efficienza dei dipendenti

  • L’energia: il carburante del lavoro. L’importanza dello spirito di squadra.

  • Best practice, risultati e impatto positivo sul benessere, clima e la produttività aziendale

  • Il Covid e l’impatto sulle donne e le pari opportunità di genere

  • Opportunità di finanziamento Europeo e PNRR sul benessere aziendale

  • Strategie di impresa e confronto tra gli HR Manager

  • Esigenze lato dipendente: wellbeing, digitale, smart working e globalizzazione

  • Modelli di Wellbeing aziendali di riferimento

  • Soluzioni applicative

  • E altro ancora...

 

PROGRAMMA

 

09.00 Colazione di benvenuto e registrazione 

10.00 Vito Giacalone, conduttore dell'evento; specialista nel benessere organizzativo.

10.20 Nicola D'AdamoFounder e CEO RS Italia  - Introduzione all'argomento Wellbeing.

10.30 Esperti a confronto sul tema 

UNA RIVOLUZIONE EPOCALE: FOCUS SULLO STATO DI SALUTE ED EFFICIENZA DELLE PERSONE.  

Claudio Allievi, Hr Consultant, Professional Trainer and Coach. Founder & President di K-Rev. Digitale e strumenti di feedback a supporto della gestione dei team.

Piergiorgio Iacobelli, Community Manager EROI (Emilia Romagna Open Innovation).  

 

Mariagrazia Bonzagni, Direttrice dell’area Programmazione e Statistica Comune di Bologna e coordinatrice del Tavolo SmartBo. I successi e le prospettive della Città Metropolitana di Bologna con la sua consolidata rete di organizzazioni pubbliche e private.

Marco Venturelli, Ambassador Life Sciences at federated Innovation @MIND. Già CFO Novartis. Una grande realtà dell'innovazione a Milano.

Oreste De Pietro, Welfare Manager Confcooperative Bologna. Mutualità, Prossimità, Partecipazione: le leve del benessere e del nuovo welfare.

 

11:15 Filippo Poletti, Top Voice Linkedin Italia e Giornalista professionista. Digital Communications Manager.

11:20 Gianlorenzo Sosso, Head of Sales - Jointly Il welfare condiviso, società benefit che dal 2014 affianca le aziende nella progettazione e realizzazione di soluzioni corporate wellbeing costruite intorno ai bisogni concreti delle persone. Come diventare wellbeing champion? Le sfide per il Benessere nelle Organizzazioni del futuro.

11.35 Coffe Break 

12.00 Esperti a confronto sul tema 

l' ENERGIA: IL CARBURANTE AL LAVORO. L'IMPORTANZA DELLO SPIRITO DI SQUADRA. 

Roberta Toschi, consigliera welfare e sanità, Comune di Bologna.

 

Daniela Oliva, Presidente IRS (Istituto per la Ricerca Sociale) e Direttore Area Politiche della Formazione e del lavoro, Bologna. Il Covid e l’impatto sulle donne e le pari opportunità di genere.

Alessandro Camilleri, Direttore Centrale Personale e Organizzazione Gruppo HERA.

Andrea Gamberini, HR Department · Ducati Motor Holding. L'esperienza Ducati.

Aurelio Luglio, Vice Presidente AIDP Emilia Romagna - Verso nuovi paradigmi. Inclusione, digitale, sostenibilità e organizzazioni ibride.

12.30 Antonello Lorenzini, Professore e Ricercatore, UNIBO - Salute e benessere. Intelligenza artificiale e big data come strategia preventiva alla riduzione di efficienza e al rischio di incorrere a delle malattie.

 

12.40 Gian Piero Biele, Consulente Finanziario Professionista COFIP. Strumenti di finanziamento: dai bandi europei al PNRR

 

12.50 Esperti a confronto sul tema 

I RISULTATI DELLA CHALLENGE PLANET ONE (aziende a confronto)

Stefano Savini, Direttore Personale e Organizzazione presso Emil Banca

Norberto Giusti, General Manager Aemilia Hotel (SavHotel Group)

Meri Mirandola, Responsabile Gestione e Sviluppo Risorse Umane, BolognaFiere

Davide Piraccini, HR Specialist, Amadori

13.20 Premiazione della Challenge Planet One

13.30 light lunch (Buffet)

APPROFONDIMENTI

Quasi 3 aziende su 4 hanno visto aumentare il tasso di turnover e per il 43% è diminuita la capacità di talent acquisition. Non solo, i lavoratori che si sentono pienamente coinvolti sono il 14%, e appena il 17% si sente incluso e valorizzato all’interno dell’organizzazione. Questi sono solo alcuni dei dati scioccanti dell’osservatorio HR 2022 del Politecnico di Milano.

Oggi, i CEO stanno implementando sempre più iniziative di benessere per prendersi cura della salute fisica e mentale dei loro dipendenti - questo con l’intenzione mantenere un ecosistema aziendale in salute ed efficiente. Ma è sufficiente?

Il mondo del lavoro è cambiato e la necessaria riduzione dei tempi di reazione e di adattamento alle richieste del mercato inducono a modificazioni nell'organizzazione interna più di sempre.

I modelli aziendali, quindi, necessitano di una revisione che abbia effetti sul lavoratore che deve essere sempre più dinamico e in forma, competente, collaborativo, veloce, flessibile e resiliente.

Per discutere di queste tematiche e mettere in evidenza strumenti e progettualità ad hoc del problema nasce l’evento “Wellbeing Aziendale: i Risultati”, organizzato da RS Italia (https://www.rieducatoresportivo.it/), impresa innovativa italiana del settore life sciences specializzata in Wellbeing, con sede a Castenaso (BO), in programma per venerdì 1 Luglio a partire dalle ore 10:00.

 

OBIETTIVI DELL'EVENTO

Mettere a confronto e discutere sui modelli e sugli strumenti più efficaci e moderni per la salute e il livello di coinvolgimento e di motivazione delle persone operanti in un'organizzazione.

 

Riportare in evidenza le esperienze più recenti e post pandemia per capire se cambiare e come cambiare i modelli di crescita e sviluppo in azienda.

bottom of page